La progettazione didattica dell’Associazione Polyxena vuole intraprendere un’esperienza che stimoli la capacità di apprendimento attraverso l’osservazione, il ragionamento e la manualità, avendo come obiettivo la scoperta dell’ambiente naturale e di tutti i suoi elementi.

Ogni programma è studiato appositamente a seconda del livello scolastico a cui ci si rivolge. Di seguito i progetti didattici suddivisi per livello di formazione.

Scuola dell'Infanzia

Per i bambini di questa età le attività in aula sono incentrate sulla manipolazione creativa, sull'affabulazione e sui giochi relazionali.

ESAPODI DI MAIS
Laboratorio per conoscere, capire e rappresentare gli insetti utilizzando palline di mais che saranno colorate a piacimento con colori a tempera e assemblati per creare insieme una fiaba;

VITA DI FARFALLA
Laboratorio di rappresentazione del ciclo vitale di una farfalla a partire da un uovo, passando per il bruco e la crisalide fino alla splendida farfalla. Si utilizzeranno vari formati di pasta cruda e dei cartelloni colorati;

LA PROVETTA DEL CUOCO
Divertente esperienza laboratoriale che avvicina i bambini al mondo della scienza, con esperimenti facilmente replicabili nella cucina di casa. I bambini verranno coinvolti in prima persona a sperimentare per scoprire, ad esempio, il galleggiamento, i misteri dell'invisibilità o le mirabolanti proprietà del carbonato di calcio. Un divertente laboratorio itinerante per muovere i primi passi nella scienza in modo ricreativo, sicuramente un modo unico, per apprendere attraverso lo stupore.

Scuola Elementare, Media e Superiore

Osservare e scoprire l’ambiente naturale significa imparare a conoscerlo, a rispettarlo e a interpretarlo come risorsa, come valore fondamentale per il singolo quanto per la collettività. Lo sviluppo della capacità di osservazione degli elementi naturali consente di sviluppare le basi per la formazione di un metodo scientifico, in quanto i bambini e i ragazzi vengono abituati a riflettere e formulare semplici ipotesi dall’agire all’esperienze vissute.

IL “BUTTERFLY WATCHING”
Chi può fare a meno di essere deliziato dalle farfalle, dall'intensità e la varietà dei loro colori, dalla loro delicata bellezza e dai loro cicli di vita affascinanti? Il Butterfly Watching è un’attività che consente a curiosi ed appassionati di osservare le farfalle in natura. I partecipanti scopriranno la notevole ricchezza di specie attraverso la cattura, l’osservazione, l’identificazione e il rilascio degli insetti.

SENSI UNICI
Un percorso sensoriale adatto a tutti per percepire la natura attraverso i 5 sensi. Una passeggiata alla scoperta di un territorio, capace di regalare con i suoi colori, odori e sapori, un'esperienza multisensoriale unica e stimolante.

ENTOMOSAFARI
Una esplorazione scientifica per tutti per scoprire il mondo delle farfalle, dei ragni, della microfauna e dei loro habitat. Per imparare a riconoscere forme, colori, suoni e adattamenti all'ambiente (apparato boccale, zampe, ali).

L’UOMO E L’AMBIENTE
Un percorso formativo alla scoperta dell’ambiente naturale dei bisogni dell’uomo e le forme di utilizzo dell’ambiente. Particolare attenzione sarà dedicata agli interventi umani che modificano il paesaggio e l’interdipendenza uomo-natura. 

ACQUA CHE PLASMA, ACQUA CHE CREA
Realizzazione di un laboratorio esperienziale di immedesimazione, finalizzato alla scoperta del tragitto che una goccia d’acqua compie dalla nuvola al mare. Un percorso sensoriale svolto “identificandosi in una goccia d’acqua”. Un cammino di accrescimento della propria autostima, rivolto a partecipanti di ogni età, di crescita come espressione del divenire:nascita nell’eterea “mamma nuvola”, il viaggio attraverso l’atmosfera, paure e dubbi sul futuro di una goccia, lo scontro con la “dura” realtà: il lento plasmare della roccia, il raccoglimento (le doline), il fluire (le lame), il nascondersi (le grotte).

LA PROVETTA DEL CUOCO
Divertente esperienza laboratoriale che avvicina i bambini al mondo della scienza, con esperimenti facilmente replicabili nella cucina di casa. I bambini verranno coinvolti in prima persona a sperimentare per scoprire, ad esempio, il galleggiamento, i misteri dell'invisibilità o le mirabolanti proprietà del carbonato di calcio. Un divertente laboratorio itinerante per muovere i primi passi nella scienza in modo ricreativo, sicuramente un modo unico, per apprendere attraverso lo stupore.

SENSAZIONI VERDI
Il percorso intende approfondire le proprietà delle piante tipiche della macchia mediterranea, dando attenzione alle proprietà officinali e gli usi alimentari delle piante. Verranno affrontati temi quali il ruolo della siepe nel paesaggio agrario, con l’Alaterno, l’Alloro, il Biancospino, il Corbezzolo e le loro caratteristiche botaniche, la coltivazione della vite e la millenaria tradizione degli ulivi e dei loro prodotti. Sarà raccontato il ruolo delle piante nella cucina mediterranea e come le proprietà delle stesse siano state utilizzate nel tempo dall’uomo.

COSTRUIAMO UN ERBARIO
Laboratorio dedicato alla scoperta delle prime tecniche di indagine e di studio della botanica utilizzate dai naturalisti nelle loro esplorazioni. Al termine di una prima parte teorica seguirà la fase pratica di realizzazione di un erbario che sarà conservato a scuola.